Come compilare il budget dei progetti di Partenariato Strategico del programma Erasmus +

Questo articolo ha l’obiettivo di presentare le voci di costo ammesse nei progetti di Partenariato Strategico del programma Erasmus + e di spiegare come compilare il budget di tali progetti.

I progetti di Partenariato Strategico possono prevedere:

  • scambi di buone pratiche,
  • sviluppo di metodologie innovative,
  • attività per il riconoscimento delle competenze comunque acquisite,
  • cooperazione tra autorità a livello regionale per lo sviluppo di sistemi informativi e educativi,
  • iniziative per la promozione dell’imprenditorialità e della cittadinanza attiva
  • scambi e visite di studio.

Per maggiori informazioni vedi la pagina Le attività finanziate dal nuovo bando Erasmus +. Le informazioni sulla compilazione del budget dei progetti di Partenariato Strategico sono riprese dalla Guida al Programma edizione 2014, pagine 101 – 107, reperibile dalla pagina Scarica il nuovo bando Erasmus +.

Le voci di costo ammesse nei progetti di Partenariato Strategico sono le seguenti:

Management e realizzazione del progetto nel budget dei progetti di Partenariato Strategico del programma Erasmus +

Questa voce comprende varie attività:

  • tutte le attività di gestione del progetto quali ad esempio pianificazione, controllo finanziario, coordinamento, comunicazione coi partners
  • attività di formazione su piccola scala inclusi lo sviluppo di metodologie e materiali
  • attività a livello locale quali ad esempio interventi nelle scuole, attività con i giovani, organizzazione monitoraggio di attività formative
  • attività di disseminazione quali ad esempio la realizzazione di volantini e informazione sul Web.

Il costo di management e realizzazione del progetto viene rimborsato a costi unitari, in particolare il coordinatore riceve un finanziamento di € 500 per ogni mese di durata del progetto e gli altri partner € 250. Ricordo qui che la durata massima di un progetto di questo tipo è tre anni.

Costo di partecipazione agli incontri di partenariato nel budget dei progetti di Partenariato Strategico del programma Erasmus +

Il costo di partecipazione agli incontri di partenariato viene rimborsato a costi unitari, in particolare i partner che si spostano ricevono € 575 per distanze fra 100 e 1999 km e € 760 per distanze superiori. I partner sono liberi di decidere il numero degli incontri del progetto, ma il finanziamento massimo per l’insieme degli incontri di partenariato è fissato in € 23.000 all’anno. Non è chiaro se questo massimale va  applicato a ogni singolo anno di progetto oppure è un massimale sulla spesa complessiva indipendentemente da come essa è distribuita negli anni di durata del progetto.

Prodotti di natura intellettuale nel budget dei progetti di Partenariato Strategico del programma Erasmus +

Questa voce di costo indica la realizzazione di prodotti quali ad esempio guide, manuali, contenuti di un corso a distanza,etc. Le attività vengono finanziate sulla base delle giornate necessarie per realizzarle moltiplicate per il costo di personale che viene definito a costi unitari sulla base della tipologia di personale (manager; insegnante, ricercatore, educatore; tecnico, amministrativo) e del paese di appartenenza; in particolare i paesi dell’Unione Europea sono suddivisi in quattro gruppi.

L’Italia è raggruppata assieme a Belgio, Germania, Francia, Finlandia, Regno Unito, Islanda e i costi unitari di personale sono i seguenti:
manager € 280
insegnante, ricercatore, educatore € 214
tecnico € 162
amministrativo € 131

A quanto pare alla realizzazione dello stesso prodotto possono contribuire professionalità appartenenti a più di una delle quattro categorie previste nel budget.

Eventi di disseminazione nel budget dei progetti di Partenariato Strategico del programma Erasmus +

Questa voce di costo indica seminari, conferenze, convegni, attività che hanno lo scopo di far conoscere il progetto e/o di promuovere l’utilizzo dei suoi risultati. Il finanziamento viene concesso per costi unitari sulla base della provenienza (nazionale o estera) dei partecipanti. In particolare è previsto un finanziamento di € 100 per ogni partecipante nazionale e di € 200 nell’altro caso. È previsto un massimo di 30.000 per progetto; considerando cinque partner il finanziamento destinato a ciascuno sarà di € 6000 che a loro volta corrispondono a 60 partecipanti.

Attività di formazione su larga scala nel budget dei progetti di Partenariato Strategico del programma Erasmus +

Questa voce di costo e a sua volta suddivisa in finanziamento delle spese di viaggio e finanziamento della permanenza nel paese estero.

Le spese di viaggio sono rimborsate nella misura di € 275 a persona per distanze fino a 1999 km e € 360 per distanze superiori.

Le spese di soggiorno sono rimborsati a costi unitari che variano in relazione al tipo di beneficiario (insegnante o studente) e alla durata.

Insegnanti, formatori, e educatori

  • soggiorni di lunga durata (da 61 giorni a 12 mesi): sono previsti rimborsi differenziati sulla base di tre fasce di permanenza: dal primo al 14º giorno, dal 15º al 60º, dal 61º giorno fino a 12 mesi. In questo caso il finanziamento è differenziato sulla base del paese ospitante
  • soggiorni fino a un massimo di 60 giorni: € 100 fino al 14º giorno e € 70 dal 15º al 60º.

Studenti

  • soggiorni di lunga durata: il finanziamento differenziato sulla base del paese ospitante
  • soggiorni fino a un massimo di 60 giorni: € 55 fino al 14º giorno e € 40 dal 15º al 60º.

Supporto linguistico nel budget dei progetti di Partenariato Strategico del programma Erasmus +

Questa voce di costo si riferisce alla preparazione linguistica prima di recarsi in un paese ospitante  e durante il soggiorno. Il finanziamento viene concesso solo per soggiorni all’estero da due a 12 mesi. Viene concesso un finanziamento di € 150 per partecipante, da utilizzarsi per la frequenza a corsi di formazione linguistica.

Supporto per persone diversamente abili nel budget dei progetti di Partenariato Strategico del programma Erasmus +

Questa voce si riferisce ai costi aggiuntivi direttamente collegati alla partecipazione di persone diversamente abili. Non sono previsti costi unitari né massimali; il costo deve comunque essere giustificato.

Costi eccezionali nel budget dei progetti di Partenariato Strategico del programma Erasmus +

Questa voce comprende spese di subappalto, acquisto di macchinari, altri costi diretti per l’acquisto di beni e servizi necessari per lo svolgimento del progetto. Viene rimborsato solo il 75% delle spese sostenute ed è previsto un finanziamento massimo per ogni progetto pari a € 50.000.

Articolo contenuto sul sito www.aiuto.net. © Leonardo Evangelista, via Mazzini 14, 50053 Empoli FI, p.IVA 04452010483. Vietata la riproduzione anche parziale del materiale contenuto nel sito. Informativa privacy.

Rispondi

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: