Analisi del programma Daphne III

1. nome del programma  Daphne III

2. indirizzo sito e principali documenti

3. Cosa finanziano le principali misure e, per ciascuna, le scadenze (pagina del bando dove viene data questa informazione)

Varie attività contro la violenza a donne, bambini, etc. vedi bando

4. Soggetti ammessi a presentare progetti e caratteristiche minime del partenariato: numero minimo  di quali paesi. Numero max di progetti presentabili e a cui si può partecipare

Solo persone giuridiche esclusi enti pubblici a livello nazionale. Applicant solo no profit. Minimo 2 partner di Paesi diversi. Aree UE allargata. Non ci sono limiti

5. Tempistica: scadenza bando, durata progetti, altre scadenze utili

Max 24 mesi. Scad 30 ott 2013. Almeno 5 mesi prima di avvio progetto, perciò non prima del 3/2014.

6. Finanziamento min e max  e cofinanziamento massimi, % acconto

Min 75.000 € no max. Cofinanz max 80% call4. 80% acconto, il resto dopo rendicontazione progetto. In generale il progetto dovrebbe prevedere costi totali nell’ordine 500-700.000 €

7. Le spese di personale sono ammissibili? Il cofinanziamento tramite costi di personale è ammesso?

Sì, sì. Le attività di volontariato non sono rendicontabili.

8. Modalità di presentazione del formulario. Documenti di soggetti terzi da allegare al formulario

Solo online. Vanno allegate scannerizzate dichiarazioni di tutti i partner e gli associate partners.

9. Altre info significative

Nel budget va inserito un viaggio a Bruxelles (1 notte, 2 persone)

NOTA: queste informazioni sono date senza alcuna responsabilità da parte nostra. Per informazioni dettagliate si rimanda al bando.

Rispondi

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: